Sabato 14 gennaio, La Tela si tinge di blues con i Dockery Farms

Con oltre 20 anni di attività live alle spalle, i Dockery Farms sono gli ospiti musicali di sabato 14 gennaio all’osteria sociale La Tela di Rescaldina. Gianluigi “Jack” Gornati (voce, armonica, chitarra), Luca “Bagela” Galmarini (batteria, percussioni) e Matteo Pallavera (basso elettrico, contrabbasso) propongono il loro repertorio che spazia dal blues al funky, passando per il rock.
I Dockery Farms vantano molte collaborazioni maturate in campo nazionale ed europeo: dalla partecipazione a Miss Italia nel Mondo come ospite musicale fino ai lavori svolti con i cantautori Antonio Turconi e Piero Costa. L’ultimo lavoro discografico 51.20 è del 2006 e a breve è in uscita il secondo album.
Nel concerto a La Tela, la band infatti presenta uno show che, partendo dai blues tradizionali, arriva a comprendere alcuni dei brani più famosi del rock e del pop presentati in una versione completamente rivisitata nella forma e nel linguaggio come il gruppo è solito fare. Non mancano brani tratti dai due lavori discografici e alcuni inediti. L’inizio è previsto alle 21.45; l’ingresso è libero.

La Tela è un bene sequestrato alla criminalità organizzata, affidato al Comune di Rescaldina e gestito dalla Cooperativa ARCADIA insieme con altre associazioni del territorio. È diventato ristorante e centro di aggregazione e di promozione sociale e culturale.
Info: Osteria sociale del buon essere “La Tela” Strada Saronnese, 31 Rescaldina (MI)
cell. 328 6845452
www.osterialatela.it
Facebook:  https://www.facebook.com/osterialatela/

Tags dell’articolo
, , ,
Con oltre 20 anni di attività live alle spalle, i Dockery Farms sono gli ospiti musicali di sabato 14 gennaio all’osteria sociale La Tela di Rescaldina. Gianluigi “Jack” Gornati (voce, armonica, chitarra), Luca “Bagela”...
" />