Il 7 febbraio a La Tela il Freeze Frame Quartet dà “voce” al film Sherlock Jr. di Buster Keaton

foto di Julia Bolog

Il cinema si fa teatro in una serata dove le immagini proiettate vengono accompagnate dal vivo da un quartetto jazz. Per la rassegna “Cose mai viste”, martedì 7 febbraio La Tela di Rescaldina propone la proiezione del film “Sherlock Jr” del grande comico americano Buster Keaton con la sonorizzazione live eseguita dal Freeze Frame Quartet. Una perla per tutti gli appassionati di cinema e musica; un’occasione per vivere un’esperienza imperdibile dove l’improvvisazione jazz diventa la voce e la colonna sonora del film muto.
“Sherlock Jr” è un film del 1924 che racconta la storia di un proiezionista che sogna di fare il detective. Viene accusato dal suo avversario di aver rubato l’orologio del padre della donna che si contendono. Il proiezionista (Buster Keaton) cerca di discolparsi dall’accusa senza però riuscirci e, afflitto dal suo fallimento, torna al suo lavoro. Durante la proiezione si addormenta e sogna di essere un grande detective. Nel sogno diventa così lo “Sherlock Jr” del film che sta proiettando, e vivrà la sua straordinaria avventura. Intensa, comica, dolce.
A dare voce alla narrazione cinematografica ci sarà il Freeze Frame Quartet, formazione non nuova a questo genere di sperimentazioni. Nato come trio nel 2003, ha sviluppato fin da subito il forte rapporto tra musica e immagini lavorando ai commenti sonori per il film muto “Nosferatu” del regista tedesco Murnau e per i cortometraggi comici “The High Sign” di Buster Keaton, “In The Park” di Charlie Chaplin e “The garage” di Roscoe “Fatty” Arbuckle. È del 2013, dopo alcuni cambi di musicisti, la sfida di sonorizzare “Sherlock Jr”. Il Freeze Frame Quartet è composto da Paolo Benzoni (batteria), Paolo Censi (pianoforte), Davide Darra (chitarra) ed Enrico Monaco (contrabbasso).
La proiezione-concerto ha inizio alle 21. Ingresso libero. È possibile cenare prima dello spettacolo prenotando allo 0331.1227236.

La Tela è un bene sequestrato alla criminalità organizzata, affidato al Comune di Rescaldina e gestito dalla Cooperativa ARCADIA insieme con altre associazioni del territorio. È diventato ristorante e centro di aggregazione e di promozione sociale e culturale.

Info: Osteria sociale del buon essere “La Tela” Strada Saronnese, 31 Rescaldina (MI)
cell. 328 6845452
www.osterialatela.it
Facebook:  https://www.facebook.com/osterialatela/

Tags dell’articolo
, , ,
Il cinema si fa teatro in una serata dove le immagini proiettate vengono accompagnate dal vivo da un quartetto jazz. Per la rassegna “Cose mai viste”, martedì 7 febbraio La Tela di Rescaldina propone...
" />