Arriva a Bologna lo Sky&Gas Golf Tour. Il 25 marzo tappa su uno dei green più antichi d’Italia

www.golfclubbologna.it

Arriva a Bologna il primo Sky&Gas Golf Tour. Domenica 25 marzo il torneo golfistico a tre categorie, organizzato da Sky Gas & Power azienda udinese attiva su scala nazionale nella fornitura di energia elettrica e gas, approda in uno dei più antichi green d’Italia. Il Golf Club Bologna, che si trova in località Chiesa Nuova a Monte San Pietro, ha alle spalle più di mezzo secolo di storia (è stato inaugurato nel 1959) ed è immerso in un panorama naturalistico unico. Il tracciato di 18 buche, che si estende per 5.947 metri e ha un par 72, è stato progettato dal famoso studio di architetti inglesi Cotton & Harris, con il secondo che seguì direttamente i lavori, e poi ridisegnato e migliorato dal punto di vista tecnico ed estetico da Peter Allis. Il ristorante del golf club si è classificato tra le migliori gestioni di Club House Italiane.
«È indubbiamente uno dei green di maggior interesse a livello nazionale che ben rende omaggio a questo sport e che sarà sicuramente apprezzato dagli oltre 100 golfisti iscritti al torneo», premette Stefano Caldarazzo, fondatore e CEO di Sky Gas & Power. «Anche se l’esordio del torneo ha dovuto fare i conti con il maltempo che ci ha costretto a rinviare la data di Fagagna (UD), siamo pronti ad entrare nel vivo delle gare. Il grande interesse dimostrato dai molti appassionati che si sono iscritti ci permette di dire che ancora una  volta abbiamo raggiunto l’obiettivo.  Del resto il binomio tra Sky Gaas & Power e lo sport è un binomio ormai consolidato: tennis, pallacanestro e golf sono gli ambiti dove siamo maggiormente attivi come organizzatori e sponsor nel sostenere la nostra identità di azienda dinamica, attenta all’ambiente e vicina al cliente».

Lo Sky&Gas Golf Tour è un torneo a tre categorie Stableford a 18 buche, riservato ai giocatori maggiorenni; ad ogni tappa verranno premiati i primi due classificati in ciascuna delle tre categorie, 1 lordo ed 1 lady che accederanno alla finale nazionale che si svolgerà il 30 settembre là dove tutto è cominciato, al Golf Club di Udine. I vincitori della finale riceveranno un soggiorno in una località esclusiva, ancora top secret ma di sicuro appeal per ogni golfista.

Dopo la prima tappa del torneo che, prevista lo scorso 17 marzo, è stata rinviata per maltempo e sarà recuperata il 5 maggio al Golf Club di Udine a Fagagna (UD), il tour arriverà il 14 aprile all’Asolo Golf Club di Cavaso del Tomba (TV) ed il 29 al Marco Simone Golf Club di Guidonia (Roma); il 13 maggio il tour farà tappa al Golf Club Padova di Galzignano Terme (PD) e il 26 maggio al Poggio dei Medici Golf Club di Scarperia (FI); a giugno toccherà il Golf Club Villa Condulmer di Mogliano Veneto (TV) per poi scendere il 7 luglio in Sardegna al Pevero Golf Club in Costa Smeralda (OT), il 21 luglio al Golf Puglia San Domenico di Fasano (BR) e risalire il 19 agosto al Golf Lignano di Lignano Sabbiadoro (UD); ultima tappa il 2 settembre al Royal Park Golf I Roveri di Fiano (TO) prima della finale del 30 settembre nuovamente al Golf Club Udine di Fagagna (UD).
Per informazioni: 0432.583774, info@skygaspower.com.

Arriva a Bologna il primo Sky&Gas Golf Tour. Domenica 25 marzo il torneo golfistico a tre categorie, organizzato da Sky Gas & Power azienda udinese attiva su scala nazionale nella fornitura di energia elettrica...
" />