Lo Sky&Gas Golf Tour arriva a Roma. Domenica 29 aprile tappa al Marco Simone Golf and Country Club

Lo Sky&Gas Golf Tour fa tappa nell’olimpo del golf. Domenica 29 aprile, sarà la splendida quanto prestigiosa scenografia del Marco Simone Golf and Country Club di Guidonia (Roma) ad ospitare il terzo appuntamento del torneo itinerante di golf promosso da Sky Gas & Power, azienda udinese attiva su scala nazionale nella fornitura di energia elettrica e gas. Una tappa di assoluto livello in quello che viene ritenuto uno dei club più esclusivi d’Europa e che nel 2022 ospiterà la Ryder Cup, torneo di golf internazionale che fin dal 1927 si disputa a cadenza biennale e vede sfidarsi una selezione di giocatori statunitensi e una di giocatori europei.

Il Marco Simone Golf, che deve il suo nome alla frazione di Guidonia Montecelio, è di proprietà della famiglia Biagiotti che negli anni Settanta acquistò un vecchio castello alle porte di Roma con una tenuta agricola che estendeva su 150 ettari. Realizzato alla fine degli anni Ottanta, il campo vanta 27 buche disegnate dall’architetto americano Jim Fazio, che lo rendono adatto ai circuiti internazionali. La struttura ha già ospitato l’Open d’Italia nel 1994 e nel 2016 è diventato “European Tour Destination”; non ultimo, ha una club house tra le più grandi d’Europa. Nonostante sia a soli 17 chilometri da Roma, è quasi un parco naturale con istrici, volpi, fagiani e aironi e oltre mille specie di piante diverse. La vista che si può godere dalla buca 18 direttamente sulla cupola di San Pietro ne fanno un impianto unico al mondo.

«Arriviamo in una location di assoluto prestigio non solamente per la scenografia naturale nella quale è inserita, ma anche per la qualità sportiva», afferma Stefano Caldarazzo, fondatore e CEO di Sky Gas & Power. «Lo Sky&Gas Gol Tour continua a riscuotere un notevole riscontro in termini di partecipazione con sportivi di primissimo livello. Con questa tappa di Roma entriamo quindi nel vivo della competizione confermano la vicinanza di Sky Gas & Power allo sport di livello».
Lo Sky&Gas Golf Tour è un torneo a tre categorie Stableford a 18 buche, riservato ai giocatori maggiorenni; ad ogni tappa verranno premiati i primi due classificati in ciascuna delle tre categorie, 1 lordo ed 1 lady che accederanno alla finale nazionale che si svolgerà il 30 settembre là dove tutto è cominciato, al Golf Club di Udine. I vincitori della finale riceveranno un soggiorno in una località esclusiva, ancora top secret ma di sicuro appeal per ogni golfista.

Dopo Bologna e Asolo, il tour prosegue il 5 maggio con il recupero della tappa friulana al Golf Club di Udine di Fagagna (UD) che inizialmente era prevista il 17 marzo. Il 13 maggio il tour fa tappa al Golf Club Padova di Galzignano Terme (PD) e il 26 maggio al Poggio dei Medici Golf Club di Scarperia (FI). A giugno lo Sky&Gas Golf Tour approda al Golf Club Villa Condulmer di Mogliano Veneto (TV) per poi scendere il 7 luglio in Sardegna al Pevero Golf Club in Costa Smeralda (OT). Il 21 luglio si va in Puglia, al Golf Puglia San Domenico di Fasano (BR), quindi il 19 agosto al Golf Lignano di Lignano Sabbiadoro (UD). Prima della finale del 30 settembre nuovamente al Golf Club Udine di Fagagna (UD), un’ultima tappa è in programma il 2 settembre al Royal Park Golf I Roveri di Fiano (TO)
Per informazioni: 0432.583774, info@skygaspower.com.

Lo Sky&Gas Golf Tour fa tappa nell’olimpo del golf. Domenica 29 aprile, sarà la splendida quanto prestigiosa scenografia del Marco Simone Golf and Country Club di Guidonia (Roma) ad ospitare il terzo appuntamento del...
" />