Tecnologia e automazione, ecco il nuovo MiniMission

Con un design più moderno e una tecnologia più potente, arriva il nuovo MiniMission di casa Neumann. L’azienda specializzata nelle soluzioni ad elevata automazione per l’outdoor presenta il nuovo robot rasaerba per spazi fino a 800 metri quadrati. Si rinnova così la punta di diamante della gamma di attrezzi per il giardino Mission, gamma progettata per essere ad emissioni zero e caratterizzata da un’estrema facilità d’uso. «Il lavoro fatto ci premette di presentare un piccolo gioiello di tecnologia per la cura del prato», spiega Massimiliano Pez, general manager di Neumann Italia. «Il profondo rinnovo apportato all’estetica del robot rasaerba è simbolo delle grandi innovazioni che sono state fatte sulla parte tecnologica, facendo di MiniMission il primo rasaerba dedicato a piccoli spazi con una tecnologia da classe superiore».

Partendo dall’esterno, il primo elemento che caratterizza il nuovo MiniMission è il colore: bianco. «Una novità che, se da una parte riprende la tendenza del momento, dall’altra rende il robot più visibile e particolarmente elegante sotto il profilo prettamente estetico», aggiunge Pez. Inoltre sono state definite maggiormente le linee della carrozzeria: più spigolose rispetto al passato riprendendo così alcune soluzioni di stile già proposte nel settore automobilistico dalle case tedesche. Sulla parte superiore rimane il tasto per lo stop di emergenza e il display di programmazione. «Entrambi però sono maggiormente visibili e più accessibili per garantire un rapido e facile accesso a quelli che sono i comandi del robot», sottolinea il manager di Neumann Italia. «Tutti questi accorgimenti ne fanno un oggetto elegante. Il robot rasaerba è diventato ormai una sorta di elettrodomestico da giardino: progettato per essere il più fruibile possibile ma anche per essere un moderno oggetto da utilizzare ogni giorno». Non certo ultimo, il nuovo disegno delle ruote posteriori cui è affidata la trazione del robot: «Sono state studiate per garantire un maggior grip con il terreno e quindi superare anche superfici sconnesse e pendenze fino al 40%».

Quanto la forma comunica viene confermato nella sostanza. Innanzitutto MiniMission ha fatto una piccola cura ingrassante: il 12% di peso in più rispetto al modello precedente permette al nuovo rasaerba di esprimere una potenza del 25% maggiore, migliorando le prestazioni nelle situazioni più complesse e impervie. La novità più rilevante è il nuovo sistema a doppio sensore per la rilevazione del perimetro. «Si tratta di una soluzione che è stata testata sul fratello maggiore Mission e che per la prima volta viene applicata anche ad un rasaerba robotizzato “piccolo”. Questa tecnologia rende MiniMission più agile ed efficiente, ottimizza il tempo di taglio e consente un maggior controllo del posizionamento della macchina rispetto alla base di carica. Il risultato è un’azione più efficace con una miglior programmazione delle zone di taglio», precisa Pez.

Su questo fronte, MiniMission permette la gestione fino a quattro aree di lavoro, sempre con il ritorno alla base per la ricarica. Il timer è programmabile sui giorni della settimana. Sotto il profilo meccanico, sono stati migliorati i motori brushless (senza spazzole) a bassa rumorosità ed è stato introdotto il sistema automatico per il taglio bordo. «Alla sicurezza è stata dedicata una particolare attenzione, partendo dalla regolazione dell’altezza del taglio che non richiede l’uso di particolari attrezzi per arrivare fino al sensore sollevamento che blocca la lama in meno di due secondi».

Conclude Pez: «L’attenzione all’ambiente, il risparmio di acqua e di fertilizzanti, la funzionalità e la silenziosità restano punti saldi di MiniMission che, pensato per prati fino a 800 metri quadrati, punta a confermarsi ulteriormente quale punto di riferimento nel settore per precisione e facilità d’uso».

MiniMission non viene venduto nei negozi ma attraverso una rete di consulenti dedicati.

Con un design più moderno e una tecnologia più potente, arriva il nuovo MiniMission di casa Neumann. L’azienda specializzata nelle soluzioni ad elevata automazione per l’outdoor presenta il nuovo robot rasaerba per spazi fino...
" />