Roncadin al lavoro per riprendere la produzione: conferenza stampa oggi alle 16

Dopo l’incendio che ha colpito lo stabilimento di Meduno (PN) il 22 settembre, l’azienda sta organizzando il riavvio delle attività produttive. Roncadin farà il punto della situazione assieme ai giornalisti oggi alle 16.00, presso la sede di via Monteli 3.

Fin dall’alba di oggi sono cominciate alla Roncadin le operazioni per svuotare il sito produttivo danneggiato dall’incendio di ieri e spostare le materie prime in magazzini vicini, dove saranno condotte analisi per verificare eventuali contaminazioni.

L’obiettivo, compatibilmente con l’attività dei periti che stanno operando sul campo, è quello di procedere il prima possibile con la completa sanificazione degli impianti, allo scopo di ripartire con la produzione.

Roncadin ha già ordinato nuove materie prime, e i fornitori sono pronti a consegnarle non appena saranno ripristinati i siti di stoccaggio.

L’incendio di venerdì 22 settembre ha coinvolto un’area di circa 6mila metri quadrati (sui 26mila totali dell’azienda) che ospita le linee produttive storiche della Roncadin. Non coinvolte invece le due linee installate più di recente (l’ultima delle quali inaugurata all’inizio di settembre 2017), che sono collocate in una zona separata e indipendente che non ha subito danni.

Tags dell’articolo
, , ,
Dopo l’incendio che ha colpito lo stabilimento di Meduno (PN) il 22 settembre, l’azienda sta organizzando il riavvio delle attività produttive. Roncadin farà il punto della situazione assieme ai giornalisti oggi alle 16.00, presso...
" />