Servizio civile in Avis Legnano: spazio per quattro giovani

C’è tempo fino al 28 settembre per candidarsi a passare un anno come volontario del servizio civile all’Avis di Legnano. La sezione legnanese “Cristina Rossi” cerca quattro giovani tra i 18 e i 28 anni che abbiano voglia di fare un’esperienza nel campo della solidarietà e della salute che si occuperanno dell’accoglienza dei donatori e di alcuni aspetti organizzativi della vita dell’associazione.
I due volontari attualmente in servizio in Avis Legnano, che proprio a settembre termineranno il loro impegno, hanno vissuto un anno entusiasmante direttamente a contatto con il mondo del dono, quello vero e gratuito. Accanto all’accoglienza dei donatori al mattino, i volontari in servizio civile hanno avuto la possibilità anche di diventare “protagonisti” durante le manifestazioni promosse da Avis Legnano sul territorio di competenza, mettendo in campo tutte le proprie qualità nell’intercettare l’attenzione di possibili futuri donatori. Ma nessuno si faccia scoraggiare se crede di essere impacciato o inadeguato alla funzione: sarà un’occasione per sviluppare una nuova competenza e forse scoprire un lato di sé che non si conosceva. «Mi è sempre piaciuto fare attività direttamente a contatto con le persone – racconta un volontario –, ma mi sono accorto che al termine di questo anno con Avis ho sviluppato una maggiore scioltezza nel dialogo. Magari non sono riuscito a fare iscrivere tante persone come i miei colleghi con più esperienza, ma è stata comunque una prova entusiasmante. Inoltre, stando in sede, ho scoperto l’importanza dell’organizzazione. Qui c’è molta attenzione su questo aspetto, ed è una consapevolezza che porterò con me nel mio futuro lavorativo».
Tutte le informazioni tecniche e burocratiche sono disponibili direttamente sul sito di Avis Legnano alla pagina dedicata. Presenti anche i criteri di reclutamento e selezione: parametri che possono aumentare il punteggio e quindi le probabilità di essere scelti. Oltre al titolo di studio e alle esperienze precedenti, la valutazione verrà fatta anche sulla base di criteri motivazioni e attitudini personali. Il bando prevede che ogni aspirante volontario possa presentare un’unica domanda presso uno solo dei progetti finanziati. Se se ne presenta più di una, si viene automaticamente esclusi da qualsiasi processo di selezione. È quindi interesse del candidato far capire a chi valuterà la sua domanda che c’è una motivazione alla base.
Il termine ultimo per l’invio delle domande, come detto, è il 28 settembre: entro le 18 in caso di consegna a mano, entro le 23.59 in caso di invio tramite posta elettronica certificata. I colloqui si svolgeranno l’1 e 2 ottobre nella sede associativa di via Girardi a Legnano.
Per ulteriori informazioni e chiarimenti, contattare direttamente Avis Legnano: https://www.avis-legnano.org/contatti/

C’è tempo fino al 28 settembre per candidarsi a passare un anno come volontario del servizio civile all’Avis di Legnano. La sezione legnanese “Cristina Rossi” cerca quattro giovani tra i 18 e i 28...
" />