«Non è chi dice di essere»: dall’on line parte la campagna dell’Ordine dei Commercialisti

L’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Busto Arsizio si è rivolto a noi per ideare una campagna contro l’abusivismo nella professione. I nostri creativi hanno inventato il «Non è chi dice di essere», con i diavoletti in giacca, cravatta e tailleur che spuntano tra i veri professionisti e con cui abbiamo costruito sia una pianificazione a mix tra siti web e manifesti stradali sia una linea coordinata di block notes, calendarietto da tavolo, locandina e firma elettronica che contraddistinguerà gli 879 iscritti all’Ordine che operano tra il Basso Varesotto e l’Alto Milanese.

L’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Busto Arsizio si è rivolto a noi per ideare una campagna contro l’abusivismo nella professione. I nostri creativi hanno inventato il «Non è chi dice di...
" />